Le donne di nessuno

best-forever-friends-girls-happy-Favim.com-318354

Siamo le donne di nessuno, quelle che hanno amato tanto e avuto meno amori, quelle che sono diventate parentesi senza volerlo, certe di essere nel momento giusto, al posto giusto con la persona giusta. Quelle che per strada le vedi felici e pensi: che fortuna quella coppia, vorrei un giorno essere come loro. Ma, cara amica, molto più spesso di quanto immagini quelle donne sono come te, in quel momento felici.

Le donne di nessuno sono quelle donne che hanno quel “qualcosa in più”, alle quali molte persone chiedono: come fai ad essere sola, sei così bella, intelligente. Scommetto che tutte in quel preciso istante si sono chieste: ma che cavolo ho che non va?

Le donne di nessuno le incroci per strada, sono quelle dalle quali molti tornano, perché anche se è durata per poco tempo, a lui resterà qualcosa di te. Quel qualcosa che l’aveva colpito e così tanto affascinato. Guardale bene negli occhi, sono donne che hanno molta più speranza di chi dovrebbe aiutarle ad averla. Hanno un luccichìo negli occhi che quando le incroci non puoi non ricordale, e quando sorridono hanno un velo di tristezza che traspare.

Noi non siamo donne tristi. Siamo più vive di altre, perché ogni volta che ci spingono  la faccia  il cuore nel fango, sappiamo come tornare a galla. Siamo quelle con il cuore più grande, che pieno di cicatrici non smette di amare. E ci riproveremo un’altra volta: siamo consapevoli che abbiamo la fortuna di sapere come rialzarci ogni volta.

Sono donne che smettono di pensare che un giorno troveranno la persona giusta. Quelle donne ci sperano ma il cuore disincantato dice loro che va bene anche così. Si sono create quel mondo dove rifugiarsi e dove stare bene, con lacrime e sforzi e dolore e rancore.

Siamo donne complicate, siamo un libro aperto con tante postille a fondo pagina, quelle postille che mai nessuno ha voglia di leggere e capire.

Annunci

le coincidenze

Sono nove mesi che le coincidenze sono all’ordine del giorno. Di sicuro ho già avuto occasione di parlarne in post precedenti. Solo che ieri sera la vita mi ha sorpreso ancora.

Queste coincidenze mi portano nei luoghi della mi infanzia, dove ho volutamente lasciato che tutto diventasse lontanto e offuscato perchè non era un dolce ricordare.  Le mie coincidenze sono persone che sono legate tra loro da un filo che non è poi così sottile e si insiduano nella mia vita in un preciso istante dove l’unica cosa che pensi è di essere dentro un enorme tetris dove tutto è incastrato alla perfezione.

Ho capito che per avere delle risposte dovevo fare domande, dovevo stare attenta a tutto quello che accadeva intorno a me. Mi sono detta che l’unico modo era andare nei miei luoghi, nei miei ricordi… e  i miei ricordi sono diventati in 2 mesi realtà. E non a caso. E qualcosa di meraviglioso è accaduto.

Ieri sera al telefono ho chiesto se l’ennesima coicidenza volesse dire qualcosa, perchè era coinvolta anche la persona dall’altro capo.

Forse non sono più da sola nella ricerca.

Forse non lo sai che quei giorni non tornano più
Tornerà a cercarti ancora lì
Mentre insegui sogni che oggi non bastano più
Nei nostri luoghi e nei ricordi.
[subsonica – nei nostri luoghi]

the ghost of me

_MG_3483_MOD

Succede molte volte nella vita che i tuoi piani vengano scombinati da congiunzioni astrali più o meno favorevoli.

Personalmente è da giugno che le mie decisioni stanno rendendo bene. Almeno hanno migliorato di molto la mia qualità di vita, se non economicamente, di certo in salute. E ripensandoci potevo farle prima certe scelte. Ma si sa che ogni cosa al suo tempo. E questo è il mio di tempo.

Stavo meditando di chiudere questo spazio, perchè tante sono le cose successe nel mio io e tanta è la voglia di comunicare questa mia rinascita, ma non così, non con i concerti che vado a vedere o le foto che faccio. Io per la prima volta nella vita voglio sentire me stessa, voglio sorrisi, occhi complici, dolcezza, affetto, amicizia. Come non mai desidero rapporti umani.

Sta venendo a galla il mio passato, stanno avvenendo strane coicidenze, per portarmi a cercare una risposta in un posto che conosco bene, dove cci sono i miei ricordi d’infanzia, e dove ho parecchi conti in sospeso. Chissà… troverò risposta a quello che vado cercando? Chissà a cosa mi stanno portando tutte queste coincidenze…

Nulla viene a caso.