it was worth it in the end…

_MG_4321

È che la vita è sorprendente.

Ti fa fare un tuffo indietro nel passato di 17 anni e ti sbatte violentamente a terra. Solo che quella è la realtà. E cerchi razionalmente una spiegazione, ma la spiegazione non semplicemente non c’è.

È così e basta. Nel bene e nel male. Per quanto difficile sia.

Come ho detto in qualche articolo fa la mia vita prende pieghe sorprendenti ogni giorno, e come ma mi sento viva, sento di poter fare moltissime cose in più rispetto a pochi mesi fa. E forse le sto anche facendo ma semplicemente non me ne rendo conto!

Quello che so è he sono curiosa di vedere il futuro…

Wake Me Up When September Ends

Settembre.

Quanto ho vissuto questo settembre. Sono riuscita a vivere 17 anni in quattro giorni. Ed è stato un uragano, sono stata sbattuta per terra. Quanto dolci sono quei lividi?

Settembre è una canzone che mi resterà dentro. Settembre è il mese che mi ha fatto piangere di dolorosissima gioia. Settembre è una persona, settembre è lontano, settembre è nella mia testa e nel mio cuore. Settembre è una foto, un fermo immagine.